Home / News / Dettaglio


Sport Industry Directory parla di noi

Sport Industry Directory parla di noi



Sport Industry Directory: informazione e motore di ricerca aziende e prodotti

Nato nel 1999 dall’esperienza ultraventennale dell’omonimo annuario cartaceo, Sport Industry Directory è il primo portale di informazione tecnica e specialistica sui prodotti, le tecnologie, le tendenze e gli appuntamenti dell’industria dello sport, dell’impiantistica sportiva, del fitness, della piscina, della SPA e del benessere, e il più vasto motore di ricerca di aziende e prodotti del settore, con a oggi più di 3300 imprese e 400 prodotti.

L''articolo che è stato pubblicato parla della nostra recente installazione a Malta.

Seicom: nuovo parquet sportivo per lo Stadio Nazionale di Malta

Un parquet sportivo installato per risolvere i problemi di umidità e infiltrazione in una struttura sportiva sull''isola di Malta
Questo prodotto è inserito in aziende e prodotti sport, scelti per voi, impianti sportivi

Importante referenza internazionale per Seicom, che ha installato, a tempo di record, un parquet sportivo a doppia orditura, progettato per ospitare incontri sportivi internazionali e per venire incontro alle particolari esigenze della struttura che ora lo accoglie.

Il nuovo parquet sportivo è stato infatti installato nel Maltese National Stadium, nell''Isola di Malta, in sostituzione di una precedente pavimentazione (sempre in parquet) che aveva subito gravi danni a causa della forte umidità presente sull''isola.

"Il Maltese National Stadium (lo Stadio Nazionale di Malta) - racconta Aldo Cammarata, commerciale e referente tecnico di Seicom - si trova a Ta'''' Qali, un largo altopiano situato nel centro dell''isola. Durante la seconda guerra mondiale, quest''area venne utilizzata come zona d''atterraggio, poi trasformata in area ricreativa e Parco Nazionale. Il palazzetto dello sport stesso è un hangar utilizzato durante la guerra, un vero reperto; qui trovavano ricovero i mitici Supermarine Spitfire, aerei da caccia inglesi molto popolari durante il secondo conflitto. Finito l''impiego militare, la struttura è diventata un palazzetto dello sport, dove gioca e si allena la nazionale Maltese, oltre ad essere molto utilizzata dai team locali."

Come accennato, l''intervento di Seicom si è dimostrato, per questa struttura sportiva, veramente provvidenziale. In precendeza, era stato montato un parquet di produzione americana, appoggiato su materassino elastico, che le infiltrazioni di umidità avevano trasformato in una vera e propria spugna, che aveva assorbito l''acqua facendo sollevare e marcire il parquet.

"Il problema di Malta è la grande umidità - continua Cammarata - per questo noi della Seicom abbiamo consigliato il nostro modello Spluga che, avendo un orditura sopraelevata da gommini elastici in neoprene, consente una buona areazione del parquet. Senza contare che il legno di hevea rubber wood (albero della gomma), con cui è realizzato, è un legno tropicale molto resistente all''umidità, quindi la soluzione ideale per questa struttura. Inoltre, la superficie sollevata risulta più areata e ventilata, grazie anche all''apposito zoccolino perimetrale areato di nostra produzione."

Una soluzione che ha inoltre permesso una velocità di installazione da record: "750 mq di parquet sportivo postati da giovedì 18 a giovedì 25 ottobre - conclude fiero Cammarata - soli 7 giorni per realizzare una magnifica superficie".

Si può visionare l'articolo
Cliccando al link qui sotto si accede alla pagina Sport Industry